Lorenza Spolaore

"Vivir para contarla" [Grabriel Gracía Márquez]

Dai libri all’avventura del viaggio …. Sin da sempre mossa da grande passione per la Spagna, per la sua storia, per la sua letteratura e civiltà, per la sua arte, per la sua musica e per la sua gente, ho vissuto assieme ai miei alunni esperienze indimenticabili dove quanto appreso durante le mie lezioni si è via via concretizzato in affascinanti viaggi…… Viaggi che, come spesso accade, sono andati facendosi esperienza di vita, passione per la cultura e la storia dell’Andalusia, immergendomi poi nella meravigliosa e magica città di Granada. I destinatari iniziali di questa mia nuova dimensione sono stati quindi i miei alunni, poi l’avventura si è estesa coinvolgendo anche gruppi di adulti. La passione per questo Paese ha le sue radici nel 1982 quando, ancora ragazzina, ho conosciuto la città di Salamanca in occasione di una vacanza studio. Da allora capii da un lato che la Spagna avrebbe fatto parte di me, dall’altro che il viaggio sarebbe divenuto per me sinonimo di vita, di fantasia e che mi avrebbe portato a sempre nuove scoperte. Dopo il liceo, quindi, mi sono iscritta alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova con laurea in Lingua e Letteratura Spagnola quadriennale (Lingua e Letteratura tedesca come biennale). In seguito, mi sono dedicata alla docenza di lingua e letteratura spagnola nelle città di Rovigo e Padova e alla traduzione come freelance per varie agenzie del Triveneto e Lombardia. Svariati periodi della mia vita li ho vissuti in alcune città spagnole, frequentando corsi di lingua e letteratura volti ad approfondire diverse competenze professionali e non. Quindici anni fa, alla passione per la Spagna si è aggiunta anche quella per il flamenco: un ballo, una cultura, un mondo, uno stile di vita ai quali mi sono avvicinata frequentando corsi, stage sia in Italia e che in Spagna. Il mio è stato, quindi, un viaggio che mi ha progressivamente immersa in una cultura, un mondo, tramite un percorso lungo il quale ho avuto modo di apprendere che leggere ed imparare non sono attività fini a se stesse ma vengono rivissute, rivisitate, completate ed intensificate nelle più vive emozioni, nei più vividi colori, nei sapori e nei profumi più intensi….perché credo sia innegabile che ”viaggiare è come innamorarsi, il mondo si fa nuovo”… Jan Myrdal

Chi Sono
Viaggi Organizzati

12

Eventi Organizzati

20

Laboratori Organizzati

15

Prossima Attività

scopri