SALAMANCA PASSANDO PER MADRID E SEGOVIA

Salamanca

Salamanca, detta anche la città d’orata per il suo colore giallo oro di cui si tinge soprattutto alla sera, alla luce dei lampioni. Si trova nella Comunidad Autonoma di Castilla y León e fu dichiarata Patrimonio dell’Umanitá dall’Unesco nel 1988. Famosa per la sua Università, la più antica della Spagna, fondata nel 1218 nella quale insegnò il poeta, traduttore e teologo Fray Luis de León nel XVI secolo, e ne fu rettore Il grande scrittore e filosofo Miguel de Unamuno. Fu in una di queste sale che i dotti presero in esame le proposte di Cristoforo Colombo per il suo viaggio verso le Indie. Inoltre in questa uinversità studiarono anche famosi personaggi come Carlo V, futuro Imperatore, Don Giovanni D’Austria, figlio di Filippo II, Miguel de Cervantes, autore del Don Chisciotte, Bartolomé de las Casas, difensore degli indigeni americani, Hernán Cortés, il conquistatore del Messico e il cardinale italiano Giulio Mazarino, futuro ministro del re di Francia Luigi XIV.  Cittá ricca di palazzi storici, come Las Casas de las Conchas e la famosa ed elegante Plaza Mayor. La Cattedrale nuova e  vecchia, le cicogne ancora presenti sui tetti, il ponte romano sotto il quale scorre il fiume Tormes e e le caratteristiche vie ricche di negozi, bar de tapas e ristoranti.  Una cittá ricca di storia e di fascino alla quale non manca certo il gusto e la richezza culinaria con il famoso ed apprezzato Jamón Ibérico de bellota.

Nel mio viaggio a Salamanca si potranno anche assistere a seminari con i seguenti temi: L’Inquisizione, Cristoforo Colombo e il Don Quijote de la Mancha. In questo viaggio tappe fondamentali saranno anche la visita delle città di Madrid e di Segovia.